Iniziamo il 2016 con un articolo su una curiosità recente. Parliamo di un sito, http://listen.hatnote.com/#it, il quale permette di ascoltare le modifiche fatte su Wikipedia. No, non nel senso di una voce robotica che legge ad alta il testo dell’articolo, per quello esistono vari siti/app/programmi da anni.

Su questo nuovo sito vengono associati dei suoni acustici ad ogni modifica/inserimento fatto sull’enciclopedia più usata sul web. Aggiornato al secondo, vengono dunque generati dei cerchi per ogni modifica: più è grossa questa, maggiore è la circonferenza del cerchio associato. I cerchi sono

-viola nel caso di modifiche fatte da bot, ossia automaticamente da Wikipedia stessa

-verdi nel caso vengano fatte da utenti non registrati

-bianche nel caso di utenti registrati

 

È possibile scegliere per che lingua generare l’armonia e il grafico, potendone selezionare anche più di una alla volta.

È un’idea carina per generare dei suoni casuali, ma pur sempre generati a partire da azioni umane.